Un rimedio veloce

Un rimedio veloce

Un rimedio veloce

Che fare se un bordo è abbondante?

Sono diversi i motivi se un bordo del nostro top è cucito più molleggiato degli altri: lati sbiechi,  il taglio dal verso molle del tessuto oppure perché semplicemente ci siamo scordate di fare qualche misura di riferimento. Quando però stiamo già quiltando le cose si complicano, specialmente se si trapunta sulla longarm, ma anche con la nostra macchina da cucire.

Per sistemare il guaio sarebbe preferibile disfare la cucitura del bordo segnandoci le misure precise, ma se siamo quasi al termine della trapuntatura dobbiamo fare in modo diverso.

Quello che vi spiego è un metodo semplice e l’ho fatto quando avevo già metà del quilt trapuntato.

Per prima cosa ho trovato il punto dove avevo maggiore differenza di tessuto.
A riferimento della piega della stoffa, con la punta di un ago ho segnato il drittofilo che mi ha fatto da guida per la cucitura.

Ho imbastito e partendo dal bordo esterno, ho cucito con un punto invisibile cercando di fare punti molto piccoli.

La quiltatura poi ha mimetizzato tutto.

Un consiglio: se i bordi sono un po’ molleggiati prevediamo una quiltatura come il classico pianoforte che salva sempre la situazione.

Ah! Questo è il quilt di Katarina: qui potete vedere le foto del bellissimo lavoro con tessuti e schemi Tilda!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.